IL FUTURO DEL SETTORE ESTETICO

Alla base di qualsiasi attività professionale ci deve essere un percorso formativo di qualità in grado di rispondere in modo efficace alle esigenze del mercato di riferimento. Ma qual è la situazione, oggi, in Italia? Quali sono i corsi post-diploma finalizzati ad aumentare la professionalità degli operatori della bellezza?
Per comprendere meglio le criticità dell’offerta formativa e conoscere le proposte in atto per promuovere una riforma dell’istruzione professionale per il settore estetico ci siamo rivolti ai rappresentanti delle Associazioni di Categoria.

Il tema della formazione, in quanto valore sociale e culturale, costituisce un elemento fondamentale per il futuro della professione di estetista. Ancora oggi, in Italia, la disomo-geneità dell’offerta formativa da regione e regione, l’evoluzione del mercato e la richie-sta di nuove e maggiori competenze, rendo-no indispensabile avviare, quanto prima, un adeguamento dei percorsi didattici ai bisogni della categoria. Inoltre, la riforma del sistema scolastico introdotta nel 2010/2011, dall’ex ministro Gelmini, e successivamente la Legge 107 del 2015 hanno accentuato lo scollamen-to nei confronti del  percorso formativo de-lineato dalla Legge 1/90, che regolamenta la professione estetica.
Punto di riferimento per il settore, la Legge 1/90 al paragrafo 1 dell’articolo 3, recita: “La qualificazione professionale di estetista si intende conseguita, dopo l’espletamento dell’obbligo scolastico, mediante il supera-mento di un apposito esame teorico-pratico preceduto dallo svolgimento di:
a) un apposito corso regionale di qualifi-cazione della durata di due anni, con un minimo di 900 ore annue; tale periodo dovrà essere seguito da un corso di spe-cializzazione della durata di un anno oppure da un anno di inserimento presso una impresa di estetista;

b) un anno di attività lavorativa qualificata in qualità di dipendente, a tempo pieno, presso uno studio medico specializzato oppure una impre-sa di estetista, successiva allo svolgimento di un rapporto di apprendistato presso una impresa di estetista, e seguita da appositi corsi regionali, di almeno 300 ore;
c) un periodo, non inferiore a tre anni, di attività lavorativa qualificata, a tempo pieno, in qualità di dipendente o collaboratore familiare, presso una impresa di estetista, seguita dai corsi re-gionali di formazione teorica.

REVISIONE DEI PERCORSI DELL’ISTRUZIONE PROFESSIONALE
Nel mese di aprile 2017 il Consiglio dei Mini-stri ha approvato otto decreti legislativi attuativi della Buona Scuola, tra questi anche la revisione dei percorsi dell’istruzione professionale, che si pone l’obiettivo di innovare e rendere più fles-sibile l’offerta formativa e mettere ordine in un ambito frammentato tra competenze statali e re-gionali.
I percorsi durano 5 anni: biennio più triennio. Gli indirizzi passano da 6 a 11: agricoltura, svi-luppo rurale, valorizzazione dei prodotti del territorio e gestione delle risorse forestali e montane; pesca commerciale e produzioni itti-che; industria e artigianato per il Made in Italy; manutenzione e assistenza tecnica; gestione delle acque e risanamento ambientale; servizi commerciali; enogastronomia e ospitalità al-berghiera; servizi culturali e dello spettacolo; servizi per la sanità e l’assistenza sociale; arti ausiliarie delle professioni sanitarie: odonto-tecnico; arti ausiliarie delle professioni sanita-rie: ottico.
Conseguita la qualifica triennale, si potrà sceglie-re di proseguire gli studi passando al quarto anno dei percorsi di Istruzione Professionale o dei per-corsi di Istruzione e Formazione Professionale e conseguire un diploma professionale tecnico. Il sistema sarà in vigore a partire dall’anno scolasti-co 2018/2019.  

Sul numero di BEAUTY PLAN di maggio SPECIALE FORMAZIONE trovi anche:

- BRIGIDA STOMACI, CNA BENESSERE E SANITÀ LOMBARDIA

- SANDRA LANDONI, PRESIDENTE ESTETISTI CONFARTIGIANATO 

- ROBERTO PAPA, SEGRETARIO NAZIONALE CONFESTETICA 

- CORSO DI FORMAZIONE UNIVERSITARIA PER TECNICI ESTETISTI

- CORSO DI LAUREA IN TECNICHE DIETISTICHE

 


ESPERIENZE INTERNAZIONALI
Il Centro di Formazione Professionale della Provincia di Como a partire dal 2008 ha sviluppato una connotazione fortemente internazionale, attraverso la partecipazione ai programmi europei Leonardo ed Erasmus Plus, coinvolgendo, negli ultimi due anni, quasi duecento studenti, del terzo e quarto anno, in esperienze di tirocinio in Europa.  Per accedere a questi programmi allievi e neodiplomati devono affrontare un percorso di selezione impegnativo, che valuta le competenze linguistiche dei candidati, la loro motivazione e la loro autonomia e capacità di organizzazione. Dopo la selezione i ragazzi vengono coinvolti in un percorso intensivo di preparazione linguistica, gestito esclusivamente da docenti madrelingua.
La vocazione europea del Centro di Formazione Professionale di Como, ormai consolidata, ha portato all’assegnazione della Carta della Mobilità Europea, un importante riconoscimento grazie al quale l’Agenzia Formativa di Monteolimpino, unico istituto in Regione Lombardia, ha reso i tirocini in Europa una componente stabile della propria offerta formativa fino al 2021.


 


L'articolo completo e ulteriori approfondimenti li trovi sulla rivista BEAUTY PLAN

Prosegue la nostra rubrica in cui affrontiamo passo dopo passo, tutte le tappe che portano alla...

LEGGI TUTTO...

Care amiche, ben ritrovate! In questo articolo vi voglio parlare di un composto super utilizzato...

LEGGI TUTTO...

A.Me. Academy, nata come scuola di formazione professionale per estetiste, ha una sola mission:...

LEGGI TUTTO...

Come nasce un cosmetico? Come si distingue un prodotto di qualità?  Come scegliere la linea con...

LEGGI TUTTO...

Professione: estetista ospedaliera, un sostegno per quanti hanno subito un intervento chirurgico e...

LEGGI TUTTO...

SEA Superior ExpertBeauty Academy è un’accademia di formazione professionale certificata che...

LEGGI TUTTO...

È il momento  di formare il team!

LEGGI TUTTO...

UNO SGUARDO OLTRE LA SUPERFICIE

LEGGI TUTTO...

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

 


 
 

 

 

 

 
 


 
 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti contenuti in linea con le tue preferenze.
Clicca su APPROVO per continuare la navigazione