FORMAZIONE DI QUALITÀ A KM 0

A.Me. Academy, nata come scuola di formazione professionale per estetiste, ha una sola mission: puntare all’eccellenza, per favorire nel territorio calabrese, e nel Sud Italia in genere, lo sviluppo del settore

 

L’estetica è un settore che gode di una propria vivacità. Gli sviluppi e le continue novità che emergono dalla ricerca scientifica, ci impongono aggiornamenti continui soprattutto se si considera che, oggi come
non mai, gli utenti sono molto più aggiornati e consapevoli rispetto al passato. Una formazione di qualità pretende, quindi, un continuo rimaneggiamento dei programmi didattici, una costante rielaborazione delle propedeuticità degli insegnamenti. Tutto ciò è realizzabile solo grazie ad un corpo docente con competenze interdisciplinari e un utilizzo più spinto delle nuove tecnologie. Questo, e molto
altro ancora, costituisce il cuore dei percorsi formativi offerti da
A.Me. Academy, come ci racconta Giuseppe Li Preti, direttore della scuola.


L’OFFERTA FORMATIVA
A.ME Academy, così come da normativa nazionale, offre percorsi formativi ad allievi che abbiano compiuto i 16 anni ed espletato il percorso scolastico obbligatorio.
“Preferiamo gli studenti che si siano già diplomati, perché con loro, grazie alle fondamenta culturali già acquisite, possiamo realizzare al meglio i nostri progetti formativi.  Da più di 25 anni, ci occupiamo di formazione finalizzata a rendere servizi alle persone, per questo, ad oggi, oltre a offrire una formazione di qualità per le classiche figure di estetista e acconciatore, svolgiamo corsi per OSS (operatori socio sanitari), e proponiamo corsi di specializzazione per estetica oncologica, cosmesi naturale a chilometro zero, Spa Manager, assistente alla poltrona del medico estetico”.


PUNTI DI FORZA
“Il nostro punto di forza principale è il corpo docente- prosegue l’intervistato-. Vi entrano a far parte solo esperti del settore che abbiano esperienza lavorativa nella disciplina di insegnamento. Pretendiamo professionisti che all’esterno della scuola siano in trincea, nel mercato del lavoro, a offrire quei servizi che insegnano nella nostra Academy. Ovviamente, comune denominatore di tutti i docenti deve essere la capacità di trasferire agli allievi passione e professionalità. Ci avvaliamo di figure professionali che spaziano dall’estetista, al cosmetologo, al fisioterapista, al farmacista, al medico estetico”. Tutti professionisti, tesi ad insegnare quel percorso virtuoso che dovrebbe svolgere l’estetista A.Me., dall’attenta analisi dei bisogni del cliente fino alla formulazione di una diagnosi cosmetologica e, quindi, alla proposta di programmi personalizzati preventivi e correttivi.


AGGIORNAMENTO COSTANTE
“Da sempre i nostri programmi vengono modificati, diciamo rimodellati, di anno in anno, con questo a significare che il nostro centro ricerca e sviluppo continuamente procede ad una manutenzione dei programmi didattici, per cui ogni anno formativo è diverso da quello precedente. 

Come già anticipavo, gli ultimi anni ci vedono a preferire percorsi che possano ancor di più specializzare la figura dell’estetista verso profili innovativi e di grande interesse, come ad esempio l’estetica oncologica.  Un tempo era impensabile che un malato neoplastico potesse usufruire di servizi estetici, mentre oggi noi collaboriamo attivamente con l’ospedale di Cosenza, presso cui abbiamo aperto un ambulatorio all’interno della divisione di oncologia, per offrire ai pazienti trattamenti mirati ad alleviare gli inestetismi conseguenti alla malattia o agli effetti collaterali delle terapie. Un servizio che, naturalmente, prevede una formazione specifica e mirata”.
Un altro progetto che vede impegnata con entusiasmo lo staff di A.ME. Academy è quello relativo alla cosmesi naturale.
“Abbiamo definito un programma didattico specifico e stiamo realizzando una location, tutta in legno, immersa in campagna, in una natura incontaminata, dove l’allievo trova gli orti di piante officinali, rigorosamente biologici, e un laboratorio per trasformare, con metodi assolutamente naturali, tali sostanze in prodotti finiti da utilizzare direttamente sul corpo dei clienti”. Ma come è cambiato il modo di fare formazione con l’avvento di Internet e dei social network?
“Il cambiamento riguarda soprattutto la classe docente. L’avvento delle nuove tecnologie agevola l’apprendimento rendendolo molto più immediato e accessibile e, pertanto, richiede un approccio diverso rispetto al passato sia nella costruzione dei contenuti che nel modo di presentarli ai discenti. Senza contare che la disponibilità di strumenti accessibili a tutti, agevola le comunicazioni tra docente e allievo, dando a questi ultimi la possibilità di un supporto diretto in qualsiasi momento”.


DOMANDA E OFFERTA
“La nostra scuola è dotata di un ufficio Placement che, negli anni ha concesso a molti studenti di trovare lavoro più in fretta di altri. Grazie a questo organo - spiega il dirigente scolastico - il rapporto tra domanda e offerta è agevolato poiché siamo noi a organizzare incontri, presentare le richieste agli studenti, formandole ad hoc, per poi proporle all’azienda. Inoltre, ci siamo strutturati nell’offrire un supporto concreto a chi,
alla conclusione del terzo anno, volesse avviare una propria realtà imprenditoriale. Siamo noi, in quel caso, che assistiamo gli allievi, supportandoli con il nostro ufficio tecnico sia nella progettazione della struttura che nella scelta delle attrezzature e degli arredamenti. Insomma, svolgiamo un ruolo di tutoring per i nostri allievi nei primi passi, mantenendo sempre con loro quel cordone ombelicale che ci vede come consulenti anche ad attività avviata”.


UNA SCELTA DI VITA
Cosa cercano oggi i giovani che si avvicinano a questo mondo? E quali sono le prospettive per chi termina il percorso di studi per estetiste?
“Oggi, come ieri, i giovani che si avvicinano alla professione estetica cercano la garanzia di un futuro migliore e di un’indipendenza economica. Con la crisi occupazionale che negli anni ha interessato gran parte dei settori, quello benessere resta ancora in crescita; non a caso registriamo per i nostri allievi tassi occupazionali a soli tre mesi dal diploma, di circa un 50 – 60%, arrivando, a distanza di un anno, anche al 80%.
Soprattutto sul nostro territorio Calabrese, grazie alle favorevoli condizioni climatiche e territoriali, e con l’unicità della biodiversità, sta finalmente emergendo il turismo benessere che è attualmente, e lo sarà ancor più nei prossimi anni, un comparto che richiederà molto la figura dell’estetista; naturalmente si preferiranno le figure aggiornate e professionalmente avanti, laddove l’eccellenza delle competenze farà la differenza. Della qualità professionale delle nostre allieve, ormai da diversi anni si è accorta la Steiner, azienda inglese che da sempre gestisce le più belle SPA del mondo, SPA sulle navi da crociere, che in Calabria ci ha scelto come unica Accademia da cui reclutare e selezionare il loro personale. Un’opportunità, questa che, se saputa cogliere, regala ottime possibilità di crescita professionale”. Per concludere cosa si sente di consigliare a chi sta pensando di iniziare questo percorso professionale?
“Innanzitutto di fare una scelta consapevole. Essere estetiste non è poi così semplice come si pensa. È una professione che richiede dedizione, passione, attenzione ed estrema professionalità.
Chi intraprende questa strada deve quindi sapere che non sta scegliendo solo un’attività professionale ma sta compiendo una vera e propria scelta di vita”.  

di Sabina Rosso


L'articolo completo e ulteriori approfondimenti li trovi sulla rivista BEAUTY PLAN

 

 

Care amiche, in questo numero voglio affrontare un tema sempre molto discusso, quello dei...

LEGGI TUTTO...

Il massaggio proposto dall’Accademia Oligenesi, grazie a contaminazioni orientali e tecniche...

LEGGI TUTTO...

Prosegue la nostra rubrica in cui affrontiamo passo dopo passo, tutte le tappe che portano alla...

LEGGI TUTTO...

Care amiche, ben ritrovate! In questo articolo vi voglio parlare di un composto super utilizzato...

LEGGI TUTTO...

A.Me. Academy, nata come scuola di formazione professionale per estetiste, ha una sola mission:...

LEGGI TUTTO...

Come nasce un cosmetico? Come si distingue un prodotto di qualità?  Come scegliere la linea con...

LEGGI TUTTO...

Professione: estetista ospedaliera, un sostegno per quanti hanno subito un intervento chirurgico e...

LEGGI TUTTO...

SEA Superior ExpertBeauty Academy è un’accademia di formazione professionale certificata che...

LEGGI TUTTO...

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

 


 
 

 


 

 


 

 
 
Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti contenuti in linea con le tue preferenze.
Clicca su APPROVO per continuare la navigazione